la Via dei Terrazzamenti

PARTENZA: Morbegno

ARRIVO: Il percorso arriva sino a Tirano, ma è possibile fermarsi o partire in qualsiasi punto del tracciato

DISLIVELLO: +400 m (massimo)

DIFFICOLTÀ: T (turistica)

La Via dei Terrazzamenti è il percorso ciclopedonale lungo 70 km che collega Morbegno a Tirano, la Bassa e la Media Valle, ad una quota compresa tra i 300 e i 700 metri, sulla mezza costa retica, la zona più tipica del paesaggio valtellinese, che si caratterizza per la presenza dei terrazzamenti vitati e di un patrimonio culturale di valore con chiese, alcune di grandi dimensioni, che racchiudono opere d’arte d’interesse, soprattutto intaglio ligneo e affreschi rinascimentali e barocchi.

La Via dei Terrazzamenti attraversa le aree terrazzate toccando luoghi di culto, siti preistorici, cantine rurali, agriturismi, antichi borghi. È fruibile a piedi o in bicicletta, sia integralmente sia per tratti tra loro collegati con mezzi pubblici, anche da persone con differente abilità, ed è arricchita da servizi e informazioni che si trovano nelle 40 aree di sosta che punteggiano il percorso.

SCARICA QUI la cartina del tracciato da Morbegno – Berbenno di Valtellina

Fonte: Distretto Culturale della Valtellina (http://www.distrettoculturalevaltellina.it/content/scoprire-la-dei-terrazzamenti)