Morbegno – Dossa – S. Pietro Vallate

PARTENZA: Morbegno

ARRIVO: San Pietro in Vallate (Cosio V.no)

LUNGHEZZA: 6,5 km (a/r 13 km)

DISLIVELLO: +500 m

DIFFICOLTÀ: Facile

DURATA: 1-2 h

L’obiettivo dell’itinerario è raggiungere da Morbegno i resti dell’antica abbazia di San Pietro in Vallate risalente all’undicesimo secolo. Fra i beni culturali della Valtellina San Pietro in Vallate è molto importante, per l’antichità del monumento, per la sua originalità e per l’ambiente circostante. Si sale inizialmente lungo la provinciale della Valgerola, si devia a destra al primo tornante e si prosegue su asfalto fino alla località Dossa. La successiva discesa verso San Pietro è su strada sterrata ripida e sconnessa. Come per il percorso precedente di Erdona anche qui è possibile scendere brevemente al piano nella località di Piagno, ma poi si dovrebbe affrontare il ritorno sulla trafficata statale 38. Il ritorno invece sul tracciato di andata ripercorre la strada sterrata sconnessa in salita.

Mappa itinerario

(fonte www.valtellina.it – testi e dati tecnici a cura di Federico Pollini)